Facebook: cosa aspettarsi dal domani?

Facebook: cosa aspettarsi dal domani?

Le novità dal mondo di Facebook svelate al recente F8.

 

Poche settimane fa a San Francisco si è svolta F8, la conferenza annuale degli sviluppatori di Facebook. Questo appuntamento è sempre atteso con grande curiosità nel mondo del web marketing perché qui vengono anticipate tutte le evoluzioni del social network per eccellenza. E anche quest’anno ci sono novità per tutti.

 

Di cosa si è parlato all’F8 2015?

Mark Zuckerberg in persona ha introdotto la conferenza ribadendo i capisaldi che contraddistinguono Facebook: “Persone al centro”, “Spazio alle App” e “Parola chiave: condivisione”. Fin qui niente di nuovo.
Dopodiché ha anticipato le oltre 25 novità previste per i prossimi mesi.

 

In sostanza cosa cambierà?

Noi abbiamo fatto una bella full immersion e vi raccontiamo in breve quello che sta per arrivare a proposito di Messenger, video, commenti e app. Andiamo con ordine.

 

MESSENGER

La chat di Facebook diventerà ancora più interattiva: potremo inviare GIF animate, video e registrazioni audio. Buone notizie anche per le aziende: arriveranno nuovi strumenti di customer care e comunicare con i clienti sarà molto più facile.

Ma la novità più grande riguarda l’E-commerce. Presto gli utenti potranno infatti modificare, monitorare o restituire un ordine effettuato online direttamente da Facebook!

 

VIDEO

In questo campo le novità non potevano mancare e come immaginavamo sono belle grosse.
Presto sarà possibile un’esperienza di video broadcasting a 360 gradi direttamente dal News Feed. Ciò significa che in futuro si potrà scegliere la visuale da cui vogliamo vedere i video ed esplorarne i dintorni proprio come in una realtà virtuale.
Facebook introdurrà inoltre la possibilità di incorporare i video caricati sul social network su altri siti web: sarà sufficiente cliccare sul pulsante “embed” e incollare il codice ottenuto sul proprio blog o sito, come avviene già con YouTube. Questa piccola, ma intelligente mossa, dimostra come il contenuto video stia acquisendo un ruolo sempre più importante nelle strategie Facebook.

 

COMMENTI

Interessante per le aziende anche l’introduzione di un nuovo sistema di commenti che permetterà di visualizzare in tempo reale non solo i commenti ricevuti su Facebook ma anche quelli che appaiono sulle pagine web in cui sono consentite le interazioni con Facebook (ad esempio i blog).

Questo piacerà soprattutto ai gestori delle piattaforme social (quindi a noi) perché renderà più semplice monitorare le conversazioni e permetterà di accorciare i tempi di risposta.

 

APP

Anche le App faranno grandi passi avanti. La possibilità di monitorare i numeri anche all’interno delle applicazioni Facebook permetterà agli sviluppatori di capire meglio il comportamento degli utenti, costruendo app sempre migliori e performanti.

In più arriverà Parse, l’app che detterà legge sullo sviluppo di app. La piattaforma è stata creata da Facebook per guidare lo sviluppo dei nuovi prodotti mobile. In questo modo le nuove applicazioni per devices diverranno più intuitive e interattive. Gli sviluppatori la ameranno!

 

Queste le novità annunciate. Come sempre non ci resta che aspettare e vedere che succede